Siracusa: frammenti del viaggiatore visionario

Ecco qua. Esce, per le edizioni UNICOPLI di Milano, nella bellissima collana LE CITTA’ LETTERARIE, il mio libro su Siracusa. Un grazie grande va a Marco Vitale, che dirige la collana con Alberto Giorgio Cassani, e chiaramente un grazie all’editore che ha accolto il progetto.

Buon viaggio…con un po’ di trepidazione.

*

Siracusa appartiene al novero di quelle città cariche di storia millenaria, oggetto di grandi viaggi e racconti straordinari, fin dall’antichità. Fonte di amori quasi irrazionali e di cogenti delusioni, la sua icona è ricostruibile solo a frammenti, e per approssimazioni.

L’autore immagina un viaggio a ritroso verso i luoghi della sua infanzia e adolescenza, al fianco di uno dei più grandi scrittori siciliani che questa città l’ha cantata più di altri in libri struggenti; Vincenzo Consolo. Così i racconti dei luoghi si alternano alle contraddizioni della modernità e il mito si confonde con la grande storia.

Siracusa custodisce l’ombra di figure memorabili: il Caravaggio del seppellimento di Santa Lucia; Freud, che osservando una statua di Archimede dal balcone del suo albergo intuisce la teoria dell’interpretazione dei sogni; lo scrittore Guy de Maupassant, innamorato della Venere Landolina; Pasolini che, visitando il territorio, immagina lo sfondo architettonico e sociale da dare al suo Vangelo secondo Matteo.

E ancora: i grandi viaggiatori illuminati e romantici del Grand Tour, uno fra tutti, August von Platen-Hallermünd, che a Siracusa ha la sua tomba…

Siracusa è anche il suo territorio, una provincia ricchissima di storia e cultura. Siracusa osservata da alcune postazioni memorabili: il teatro greco, la colonia di Megara Hyblea; il porto, castello Eurialo… Siracusa e il suo scrittore più illustre, Elio Vittorini.

E infine: la città natale come luogo continuamente rimosso e riaffiorante in frammenti di ricordi e di immagini, piccoli e grandi episodi di un personale romanzo di formazione.

UNICOPLI

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...