Paride Mercurio: Pinakes

Il numero 105 della rivista milanese IL SEGNALE, ospita un mio testo inedito in siciliano sul tema della casa e questa recensione: Paride Mercurio, LA PERSISTENZA DEL TEMPO, Book Editore 2015 Si dice sempre che viviamo in un'epoca in cui tutti gli stili sono possibili. Constatazione ormai banale ma sempre utile da ricordare. Qualche anno … Leggi tutto Paride Mercurio: Pinakes

Patrizia Sardisco: esa esa

Patrizia Sardisco, CRIVU, plumelia edizioni 2016 E’ un dato di fatto, ormai, che il dialetto purifica l’italiano. Il titolo “crivu”, (setaccio) di questa opera prima, vincitrice del premio “Città di Marineo”, sottolinea, appunto, la cernita e il trattenimento - a parte i sassi grossi - delle impurie delle proprie vicende e di quelle della lingua. Il dialetto, secondo un pensiero … Leggi tutto Patrizia Sardisco: esa esa

Gradiva n. 50

Quest’anno Gradiva celebra il suo quarantesimo anno di vita. Questo numero cinquanta vuole semplicemente essere una festa della poesia, una festa celebrata da/con poeti, non pochi dei quali sono stati vicini alle sorti (alterne e spero anche “progressive”) della nostra rivista... Luigi Fontanella * ... La raccolta di questi testi non servirà a dare una … Leggi tutto Gradiva n. 50

Il fiore della poesia italiana

  Via Laghetto 2 - Milano 23 novembre 2016 – h. 17,30 Associazione Culturale Milanocosa in collaborazione con puntoacapo Editrice presenta a cura di Adam Vaccaro Il Fiore della Poesia Italiana Intervengono i curatori Mauro Ferrari, Vincenzo Guarracino, Emanuele Spano Con Reading dei poeti presenti nel II Tomo dell’opera Sebastiano Aglieco, Silvio Aman, Marco Beck, … Leggi tutto Il fiore della poesia italiana

Arte o non arte… chi se ne importa

I disegni di Sheradzade (chiesetta del Parco Trotter, Milano, fino a sabato) Si va a una mostra per annusare un artista. Si parla, si pensa davanti a un quadro, perchè una vera opera ci suscita sempre delle domande. La grande pittura è preservata dal suo stesso classicismo, invece le grandi biennali di arte contemporanea spesso … Leggi tutto Arte o non arte… chi se ne importa

Alessandro Carrera: i poeti sono impossibili

Alessandro Carrera, I POETI SONO IMPOSSIBILI, nuova edizione ampliata, Sossella, 2016 Di Alessandro Carrera, di cui è appena uscito un nuovo libro di poesia presso Nottetempo, occorrerebbe rileggere i testi precedenti, soprattutto quelli poetici, quantomeno per apprezzarne la complessità e il tentativo di delineare una scrittura "sopra le righe", non totalmente influenzata dalle poetiche degli ultimi … Leggi tutto Alessandro Carrera: i poeti sono impossibili

Mia Lecomte, c’è troppo silenzio perfino per soffrire

Mia Lecomte, AL MUSEO DELLE RELAZIONI INTERROTTE, LietoColle 2016 C'è una parola, in questo nuovo libro di Mia Lecomte, che riassume un certo modo di procedere per elencazione ed esposizione, ma che poi indica anche la propensione a sottrarre gli oggetti dalla loro storia, raffreddandoli ancora vivi, quasi per timore di scottature o per urgenza … Leggi tutto Mia Lecomte, c’è troppo silenzio perfino per soffrire

Rita Pacilio: i singhiozzi della voce

Rita Pacilio, Il suono per obbedienza, Marco Saya 2015 La premessa necessaria per queste poesie è quella che descrive Lino Angiuli nella nota introduttiva: "si tratta di far coincidere canto e parola (...) usare il diaframma come il mantice di un organo e disporsi in atteggiamento ieratico per inspirare la vita e farne corposa vibrazione … Leggi tutto Rita Pacilio: i singhiozzi della voce

Margherita Rimi: una lingua per arginare il male

Margherita Rimi, NOMI DI COSA, NOMI DI PERSONA, Marsilio 2015 Il libro inizia con testi "clinici" dedicati ai bambini: infanzia negata, genitorialità immatura, descrizioni di sintomatologie e sedute con davanti un foglio bianco su cui scrivere e disegnare. È dunque una poesia sospesa tra cronaca in presa diretta del trauma, tentativo di interpretarlo e riconsegnarlo … Leggi tutto Margherita Rimi: una lingua per arginare il male

Eugenio Vitali: non leggerti al plurale

Eugenio Vitali, LA TRACCIA, L'Arcolaio 2016 Propongo di leggere questo libro a partire dal testo finale p. 77. La vita mi sfugge, non riesco a perforare la parola. L'ombra appassisce i dadi, appena lo scarto di una nascita. Ricordo il segreto dell'oro delle polveri ma tutto si perde, la morte raggira il sarcofago. È scrittura … Leggi tutto Eugenio Vitali: non leggerti al plurale

L’album di Sheradzade a Milano

19 NOVEMBRE 2016 FESTA DEI DIRITTI DI TUTTI I BAMBINI AL PARCO TROTTER Il 20 novembre 1989 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvava la Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia, diventata poi legge in molti stati del mondo, compresa l’Italia nel 1991. A distanza di 27 anni  vogliamo che la Convenzione rimanga giovane e vitale e … Leggi tutto L’album di Sheradzade a Milano

Un evento editoriale

dalla presentazione di Luigi Cannillo Più di cento poesie esemplari. O come tali scelte e presentate da critici, poeti, blogger, organizzatori, comunque lettori sensibili e competenti. Il progetto di Passione poesia riguarda testi poetici come specchio di un’intera raccolta, o rappresentativi di un autore, di una poetica, accompagnati da note di presentazione agili e allo … Leggi tutto Un evento editoriale

Pentèlite, anno 3, numero 2

Stefano D’Arrigo, CODICE SICILIANO, Mesogea 2015 Chi conosce il grande romanzo di D’Arrigo, “Horcynus Horca”, ritroverà in queste poesie, soprattutto nel primo poemetto, “PREGRECA”, lo stesso clima di mito e di destino che costituisce lo scheletro del romanzo. L’emigrazione del siciliano è vista come un andarsene via comunque, in un luogo che è persino dentro … Leggi tutto Pentèlite, anno 3, numero 2

Quarant’anni di “Somiglianze”

Casa della Poesia di Milano via Formentini 10 Giovedì 10 novembre 2016, ore 20 Quarant'anni di Somiglianze di Milo De Angelis La Casa della Poesia di Milano festeggia l' anniversario di Somiglianze, il libro con cui Milo De Angelis ha esordito nel 1976. Ne parleranno alcuni importanti studiosi, ma anche diversi amici e poeti, compagni … Leggi tutto Quarant’anni di “Somiglianze”

Pentèlite, anno 3, numero 2

Sul numero 3 di Pentèlite, Scritture letterarie e divagazioni artistiche, un mio articolo su due capolavori della poesia siciliana del Novecento: Ancestrale di Goliarda Sapienza, La Vita Felilce, e Codice Siciliano, di Stefano D'Arrigo, Mesogea. Ringrazio per l'ospitalità i redattori e in particolare Massimiliano Magnano. INDICE: Una Nave, Un naufragio, Una scatola e tanti libri, … Leggi tutto Pentèlite, anno 3, numero 2

Daniela Pericone: diario della vita agra

Daniela Pericone, L'INCIAMPO, L'Arcolaio 2015   In questo libro, densissimo, Daniela Pericone ci mostra una voce continuamente in lotta, in esercizio di equilibrio, in cadute e coraggiose reazioni. I testi vivono di un senso di precarietà. Siamo nella zona del Montale più disilluso, la cui presenza si percepisce, quasi letteralmente, soprattutto nei primi passaggi. Tuttavia … Leggi tutto Daniela Pericone: diario della vita agra

La Clessidra, l’ultimo numero

Il numero 1/2 - 2015 del semestrale LA CLESSIDRA, pubblica un'importante reportage dal titolo POESIA E SCUOLA, interventi di poeti e insegnanti sul fare poesia a scuola. I contributi sono di: Sebastiano Aglieco, Corrado Bagnoli, Roberto Bertoldo, Maurizio Casagrande, Giorgio Morale e Chandra Livia Candiani. Pubblico in questa sede il mio: * IL CAMMINO SULLA … Leggi tutto La Clessidra, l’ultimo numero