Claudio Pozzani, Non farmi portare via …

Claudio Pozzani, SPALANCATI SPAZI, poesie 1995-2016, Passigli 2017 Claudio Pozzani è nato nel 1961 in una città di mare. Come me. Io non so più se il dato anagrafico e territoriale possa ancora costituire, secondo un filone critico assai praticato, elemento di un’ipotesi di consonanza tematica, o, piuttosto, di una disillusione aleatoria, derivante dalla constatazione …

Annunci

ESSERE NI/ENTE

«Bisognerebbe saper attendere e raccogliere, per una vita intera e possibilmente lunga, senso e dolcezza, e poi, proprio alla fine, si potrebbero forse scrivere dieci righe valide. Perché i versi non sono, come crede la gente, sentimenti (che si acquistano precocemente), sono esperienze. Per scrivere un verso bisogna vedere molte città, uomini e cose, bisogna …

Parole sante, un’antologia

Parole sante, (ùmide ampate t’aria) - antologia di poesia a cura dell’associazione culturale Orto dei Tu’rat - Kurumuny 2017 testi di: Alberto Bertoni, Alfredo Panetta, Andrea Donaera, Cristinas Micelli, Daniela Liviello, Fabrizio De Matteis, Fabio Franzin, Giuseppe Ciarallo, Guiseppe Greco, Graziano Graziani, Iula Marzulli, Leonardo Omar Onida, Lussia di Uanis, Micvhele Bellazzini, Nadia Agustoni, Paolo …

Un intervento di Maurizio Casagrande e una mia breve replica

«Per scrivere bisogna essere niente» (Sebastiano Aglieco, dal blog “Compitu re vivi”): alcune riflessioni sulla poesia nel quarto lustro del XXI secolo. Maurizio Casagrande Credo che qualsiasi discorso sensato sulla poesia dovrebbe partire da questo assunto che sento di condividere fino in fondo con Sebastiano e che probabilmente anche altri potrebbero sottoscrivere, come Pasquale Di …

Passione Poesia a Pisa

L'ultima presentazione di PASSIONE POESIA, il fortunato volume di critica curato da Luigi Cannillo, Nino Iacovella, Sebastiano Aglieco, con la supervisione di Fabrizio Bianchi.   scarica il pdf informativo Invito del 7 Dicembre 2017    

La Venezia letteraria di Pasquale Di Palmo

Pasquale Di Palmo, Venezia, Edizioni Unicopli 2017 Spesso i critici puri sono dei pessimi o mediocri poeti. Non è vero il contrario. I poeti hanno un modo tutto loro di fare critica, una critica impura - come deve essere - salvaguardando le esigenze storiche e filologiche delle ricerche, degli studi scientifici. La critica dei poeti …

Luigi Bressan: Per Gianfranco

Il terzo giardino per Gianfranco Altre acque salgono a lambire i piedi non c’è il cane a leccare il labile specchio né la folaga da un’incerta riva a immergersi e l’aria perché inganna dal tramonto fatta salda d’ombre senza fronde? Ma la luce ambrata dei giardini rosseggiante di fuochi autunnali come scalderà l’attesa del giorno …

Un ricordo di Maurizio Casagrande

Addio, Gianfranco Avevo conosciuto Gianfranco Maretti Tregiardini grazie a Marco Munaro, suo sodale nella traduzione del quarto libro delle Georgiche virgiliane (Il Canto d'api, Il Ponte del Sale, Rovigo 2012) come di altri testi dai classici latini, o nell'amorevole cura dedicata ad un'epocale non-antologia a quattro mani sui poeti del Novecento (Il lampo della bocca …

Un ricordo di Gianfranco Maretti Tregiardini

"Gianfranco Maretti Tregiardini nasce a Felonica di Mantova l’anno 1939. Cultore di giardineria, latinità e pedagogia, è scrittore e poeta di nicchia. Legge i segni della natura e dell’esistere, le meraviglie dei felici e dei bambini."  Questo il breve profilo che ho copiato da una  pagina facebook, creata dagli amici per rendere omaggio alla figura di …

IL SEGNALE N. 108

LE COSE SENZA STORIA di Sebastiano Aglieco E poi il pollaio. Le cose senza storia. O fuori. Una carriola che non ha ruote. Un pozzo. Un secchio marcio privo di fondo. Il nome di uno scemo: Luigino. Piume dentro la rete, di gallina. Buchi dentro la rete. Trame rotte. Quello che non chiamate crudeltà. “Le …

Ultima

  Si conclude questo lungo omaggio a Pier Luigi Cappello. L’ho pensato insieme a Maurizio Casagrande, che mi chiamò per telefono il giorno prima della scomparsa di Pierluigi, informandomi della situazione. Io conobbi Pierluigi in occasione dell’ultima edizione del premio Montale Europa, nel 2004, che vincemmo ex equo insieme a Daniele Piccini. Il premio, come …

Con Pierluigi

Con Pierluigi di Aldo Colonnello Pierluigi Cappello è andato inniò all’alba del primo giorno di ottobre del 2017. Gli amici del “Menocchio”, assieme con Anna De Simone, Elisa, Erica, Stefania, Cristina e Gianni Fassetta, lo accompagnano, anche con le parole che ci ha lasciato in “Questa libertà” (pp. 89-90): Ognuno di noi ha il suo …