Il secondo volume del lavoro critico di Carlangelo Mauro

Il presente volume vuole essere una prosecuzione, come è esplicitato dal sottotitolo Seconda serie, del progetto nato con Liberi di dire, Saggi su poeti contemporanei. Elemento fondamentale di raccordo tra diversi poeti trattati, tutti viventi, è la libertà espressiva, di temi e di contenuti, per essi che vogliono collocarsi, al di là del dato anagrafico [...]

Alessandro Carrera: i poeti sono impossibili

Alessandro Carrera, I POETI SONO IMPOSSIBILI, nuova edizione ampliata, Sossella, 2016 Di Alessandro Carrera, di cui è appena uscito un nuovo libro di poesia presso Nottetempo, occorrerebbe rileggere i testi precedenti, soprattutto quelli poetici, quantomeno per apprezzarne la complessità e il tentativo di delineare una scrittura "sopra le righe", non totalmente influenzata dalle poetiche degli ultimi [...]

Marco Tabellione: un saggio illuminante

Marco Tabellione, IL CANTO SILENZIOSO, Solfanelli, 2015 Il libro di Marco Tabellione s'impone all'attenzione per straordinaria chiarezza espositiva sull'analisi di un genere letterario, la poesia - in particolare la poesia lirica - che forse più di altri richiede, quantomeno nella trattazione delel forme, peculiarità di strumenti critici ed espistemologici. Il libro si presenta come un [...]

Carlangelo Mauro, un saggio illuminante

testo apparso sul numero 47 del semestrale internazionale di poesia GRADIVA Carlangelo Mauro, Liberi di dire - Saggi su poeti contemporanei, Luigi Fontanella, Paolo Volponi e Umberto Piersanti, Giampiero Neri, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis -  Avellino, Edizioni Sinestesie, 2013, euro 15.00 Carlangelo Mauro affronta l'opera di sei poeti contemporanei: (Fontanella, Volponi, Piersanti, Neri, Cucchi, [...]

Riassunti: Marco Ercolani (3)

Marco Ercolani e Lucetta Frisa, IL MURO DOVE VOLANO GLI UCCELLI, L’Arcolaio 2013 Questo libro si apre con una impressione dello sguardo che vede sfrecciare degli uccelli sul muro di fronte. Gli "occhi, rapiti, seguono circolarmente le loro ombre chiassose. (...) La pietra si è come sostituita al cielo, riflette forme che appaiono e scompaiono in [...]

Maria Lenti su lingue e dialetti

MARIA LENTI CARTOGRAFIE NEODIALETTALI, POETI DI ROMAGNA E D'ALTRI LUOGHI, Pazzini, 2014 A leggere i lavori pubblicati recentemente che provano a fare un consuntivo sulla poesia cosiddetta neodialettale, è evidente l'urgenza di una riflessione sull'utilizzo, sempre più marcato, da parte dei poeti, delle cosiddette lingue madri, e cioè quelle parlate vicinissime all'esperienza neonatale dell'ascolto, in [...]

Marco Scalabrino su due libri di Gaetano Cipolla

Gaetano Cipolla Learn Sicilian / Mparamu lu sicilianu Edizioni LEGAS 2013 *** Siciliana Studies on the Sicilian Ethos and Literature Edizioni LEGAS 2014 di Marco Scalabrino Malgrado, dall’Unità d’Italia e dalla affermazione del Toscano quale lingua dei sudditi del Regno, i linguisti a più riprese ne abbiano annunziato l’imminente sparizione, il Siciliano ha provato di [...]

Massimiliano Magnano, RICOMINCIARE DA BUFFON?

Massimo PIATTELLI PALMARINI, Jerry FODOR, Gli errori di Darwin, traduzione italiana di Virginio B. SALA, Supervisione scientifica di Massimo PIATTELLI PALMARINI, Feltrinelli, Milano 2010 Approdato in edizione italiana, il libro di Massimo Piattelli Palmarini e Jerry Fodor, Gli errori di Darwin, sta stimolando anche in casa nostra vivaci discussioni circa la plausibilità della teoria evoluzionistica [...]

POETI E POETICHE, NINO DE VITA

  Il presente saggio è apparso in POETI E POETICHE 3, CFR 2014 NON AVRO' PIÙ RICORDI DA TRASCRIVERE - NINO DE VITA di Sebastiano Aglieco Nino De Vita (Marsala, 8 giugno 1950) scrittore e poeta dialettale italiano, è una delle voci poetiche più rappresentative della letteratura contemporanea. La sua prima raccolta è Fosse Chiti, [...]

Christian Tito, Luigi Di Ruscio: LETTERE DAL MONDO OFFESO

UNA LETTERA DI CORRADO BAGNOLI Caro Christian, ho finito pochi minuti fa di leggere le tue Lettere dal mondo offeso. Ed è come se fosse una lettera rivolta a me, per questo devo rispondere, mi chiama a rispondere. Come dice Sebastiano Aglieco nella sua solita, preziosissima accoglienza del libro – perché tale è la lettura [...]

Marco Scalabrino: un documento importante sulla poesia in dialetto della Sicilia

Diamo il benvenuto nel gruppo a Marco Scalabrino, poeta e critico, attento conoscitore della poesia siciliana Marco Scalabrino, PARLEREMO DELL'ARTE CHE E' PIU' BUONA DEGLI UOMINI, saggi di poesia dialettale siciliana, CFR 2013 Si presenta in forma di saggi questo bellissimo studio intorno agli avvenimenti più significativi della poesia siciliana del secolo appena trascorso, ed [...]

Massimiliano Damaggio: SIAMO QUI PER QUESTO?

Philippe Godard, CONTRO IL LAVORO, traduzione di Guido Lagomarsino, prefazione di Andrea Staid, Elèuthera, Milano, 2011  di Massimiliano Damaggio Sono un imprenditore. Ho una piccola azienda. Spendo molto in elettricità. Da domani, però, posso allacciarmi alla rete della nuova centrale nucleare e avere un considerevole risparmio. La domanda è: il denaro risparmiato andrà, almeno in parte, a chi [...]

Un libro di Gianfranco Lauretano su Clemente Rebora: note di Corrado Bagnoli

Gianfranco Lauretano, Incontri con Clemente Rebora, La poesia scoperta nei luoghi che le hanno dato vita, Rizzoli Bur di Corrado Bagnoli Mi è piaciuto molto questo libro di Gianfranco Lauretano che egli stesso chiama racconto. Non è infatti un saggio di critica letteraria, non è una biografia, non è una ricostruzione storica, ma è invece [...]

Un testo assai importante

La letteratura in pericolo, Tzvetan Todorov, Garzanti 2008 di Corrado Bagnoli  Qual è il pericolo di cui parla Todorov nel suo libro? Quale la minaccia che rischia di travolgere chi insegna, chi studia, chi legge e chi scrive? La malattia è definita da Todorov come quella “tesi secondo cui la letteratura non entra significativamente in relazione [...]

La poesia nel secondo novecento, volume 1, a cura di Gianmario Lucini

Il dovere della memoria sta nei fatti e CFR si è impegnata in un difficile progetto, ossia quello di censire i poeti più importanti del secondo novecento, deceduti dal 1940 al 2013. La scelta del "range" è opinabile ma in effetti abbiamo considerato il fatto che, in qualche modo, poeti deceduti nel decennio prima della [...]

Materiali da LAND: Mauro Ferrari

Mauro Ferrari, CIVILTA’ DELLA POESIA, puntoacapo 2008 E’ un libro di critica, questo di Mauro Ferrari, riassuntivo di una nuova stagione di tanta poesia italiana che fa fatica a imporsi. Nomi fatti emergere come dalla nebbia di una disattenzione, di uno strascicarsi di tendenze, di pesanti eredità che Mauro cerca di inquadrare utilizzando un robustissimo [...]

materiali da “Land”: Marco Ercolani

Marco Ercolani: VERTIGINE E MISURA, appunti sulla poesia contemporanea, La Vita Felice 2008 Non sono mai sufficienti i libri di critica. Sono baluardo e scoperta, tela trasparente e fango da attraversare. Non è necessario che ricostruiscano, ma che evochino. Fare eco; richiamare dal mondo dei trapassati. Questo è un libro: qualcuno che se ne è [...]