Corpi di/versi

Corpi
di/versi
Un evento-progetto sulla poesia con incontro seminariale
intitolato a “Enzo Presentazi”
1.a edizione


L’Anffas Jesi onlus , al cui interno si è sviluppato il progetto Pojesis (che da un anno circa vede un gruppo di persone lavorare sulla lettura, la scrittura e la poesia come un prendersi cura con la parola), promuove e organizza la prima edizione di un evento-progetto che ha per finalità:
– immaginare la poesia come strumento di un prendersi cura, valorizzando l’incontro sul tema, al di fuori dei canoni dei concorsi letterari e in un’ottica
multidisciplinare;
– sperimentare la possibilità di confrontare sensibilità, saperi e competenze diversamente impegnate ad interpretare e rispondere ai bisogni del riconoscimento dell’Altro;
– editare opere a stampa che siano testimonianza dei percorsi e dei progetti intrapresi;
– vivere una esperienza di incontro culturale incontrando il paesaggio marchigiano nella sua concretezza.
Tutto questo in memoria di Enzo Presentazi, uomo di scuola e amministratore pubblico che, negli anni ’80 del secolo scorso, a Jesi, in provincia di Ancona, promosse e difese un pensiero pacifista, tollerante in difesa dei valori di inclusione nella comunità educativa scolastica e civica.

REGOLAMENTO


1) Corpi di/versi è un evento-progetto sulla poesia a cui possono partecipare GRATUITAMENTE tutti gli scriventi in lingua italiana o dialettale, aventi età maggiorenne alla data del 30 aprile 2022.
2) Ogni partecipante può aderire presentando un suo elaborato inedito oppure edito in qualsiasi forma, fino ad un massimo di 50 versi, ispirato al titolo “Corpi di/versi”. I testi in dialetto devono essere accompagnati dalla traduzione in lingua italiana.
3) L’elaborato deve essere accompagnato da una scheda (max 1800 caratteri inclusi gli spazi bianchi) in cui siano espresse le motivazioni alla partecipazione .
4) L’elaborato e la scheda devono essere trasmessi in modo anonimo(formato word) come allegati alla e-mail della richiesta di partecipazione.
5) La iscrizione deve avvenire via e-mail indirizzata a pojesis@gmail.com entro e non oltre le ore 24 del giorno 30 aprile 2022
6) La e-mail con la richiesta di partecipazione deve contenere nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, indirizzo e-mail, recapito telefonico.
7) Gli elaborati saranno esaminati e selezionati da un gruppo di valutazione composto da: Antonio Massacci (presidente Anffas Jesi), Silvano Sbarbati (coordinatore Progetto PoJESIs e del gruppo di valutazione), Sebastiano Aglieco (poeta), Anna Maria Farabbi (poetessa), Michele Cardinali (Dottorando Unimc in umanesimo etecnologie).
Il giudizio del gruppo di valutazione è insindacabile.
8) Tra gli elaborati ne verranno selezioni C I N Q U E .
9) La comunicazione degli esiti della valutazione avverrà entro il 30 luglio 2022.
I CINQUE autori segnalati saranno invitati ed ospitati GRATUITAMENTE ad un incontro seminariale.
L’incontro seminariale avrà la durata TRE GIORNI (venerdì, sabato, domenica) e sarà strutturato secondo un programma dettagliato comunicato agli autori selezionati secondo cronoprogramma.
L’incontro seminariale prevede la partecipazione a gruppi di lavoro orientati su:
– Il libro vivente della disabilità (Massacci)
– Bartleby. ovvero la preferenza del diverso (Sbarbati)
– La scuola e la poesia (Aglieco)
– La poetica del tu in Aldo Capitini (Farabbi)
– Narrare la cura, aver cura della narrazione (Cardinali)

10) L’incontro seminariale – denominato “Corpo a corpo” – è strutturato come momento di approfondimento e di formazione. E’ prevista anche la presenza di esperti in discipline letterarie, mediche, psicologiche, economiche, storiche, d’arte figurativa e la collaborazione del gruppo degli aderenti al progetto PoJESIs.
L’incontro è finalizzato a produrre materiali di riflessione da pubblicare in un’opera a stampa
Corpo a corpo sarà anche occasione di incontro con il paesaggio e l’abitare nelle Marche nelle giornate del 2,3,4 settembre 2022

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...