Maurizio Casagrande: Lasciala andare

Maurizio Casagrande, Dàssea ‘Nare, Il ponte del sale 2019

Dàssea ‘Nare, (lasciala andare) è uno dei libri più dolenti e più belli degli ultimi anni.

Cronaca in presa diretta della perdita della madre; quindi diario intimo, costruito secondo le principali sequenze della Messa dei defunti: Introitus, Dies Illa, Lux Aeterna.

E’ scritto nel dialetto del basso padovano, utilizzato per una comunicazione a due, intimissima, tra madre e figlio.

Diario tremendo, ma naturalissimo, degli accadimenti in presa diretta – o secondo il tempo di un passato appena prossimo – ; la lingua fa risaltare oggetti, ambienti, le minute situazioni della malattia, il trascolorare lento, il passare dei giorni e delle stagioni.

La madre diventa sorella, figlia, perché il dolore cancella la genìa, le parentele, la distanza psicologoica tra l’adulto e il bambino, tra la genitrice e il figlio.

E’ dunque un racconto che assurge a condizione universale, pur mantenendosi nel solco di una lingua onestissima che non ha bisogno di dichiararsi come oggetto d’arte ma che lo diventa naturalmente, attraverso le vie traverse di un vivere difficile. La parola, cioè, sta totalmente dentro il ristretto cerchio della sua esperienza, non si allontana nei territori della metafora, accompagna, come un’ancella dolente, le sorti della madre e del figlio. Ne viene fuori un libro in bianco e nero, fatto tutto di interni, fatto di terrori e piccole speranze, di una immensa pietà.

Personalmente credo che, libri del genere, no abbiano bisogno di annotazioni critiche ma di testimonianze di lettura, di riconoscimenti. E questa è solo una piccola nota.

 

Un’intervista su SUCCEDE OGGI

Una recensione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...