POETI PER GENOVA

Una bellissima iniziativa a cura di Elio Grasso.

SCARICA LE POESIE  QUI

 

TORSO

infinitamente occhiuta devastazione
era la notte tirrena

nei fiori e nei frutti sbrecciati delle cose in agonia
attraversata nelle giunture della sera in lutto
chiara immagine di vento e di cemento
ponti come domande
genova canta il tuo canto!

torneremo dove ci chiedono le semplici note di tornare
genova per noi che veniamo da un altro mare
genova buona per l’orizzonte docile dei tuoi occhi
appagati ulissi senza più navi

provo a respirare nell’armamentario delle tue vene sconvolte
affacciato al balcone dell’aorta siderale
procedo uccidendo il nome che non ti dice

sepoltura per le nostre parole vane
sepoltura alle cateratte dei petti sfondati
sepoltura alla resa alluvionale delle tue acque abbacinate
sepoltura per me che non ho visto e non ho capito
il peccato di entrare con violenza nelle case

genova dell’attesa e del perdono
e della giustizia proclamata dall’oro abbacinato delle nuvole
infinita devastazione stellare del calcare

parlate bambini
additate i colpevoli le carte gli oracoli
riversate nel grigiore di questa pioggia
il vostro spudorato livore senza canto
sollevate il rossore terrestre della polvere innocente e giusta
stanate le feroci carogne dal loro altare regale
fatene luce abbagliata pianto carne nuova riesumazione dei corpi

(inedito, sebastiano aglieco)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...