Se ancora ha senso una presentazione …

Ieri sera, nei locali dell’associazione FRONTE DEL PORTO, presentazione di INFANZIA RESA davanti a un attento pubblico di amici poeti, di insegnanti e soprattutto dei ragazzi del laboratorio di scrittura invitati da Corrado Bagnoli, che ha introdotto la serata.

Se ha ancora senso, almeno per quanto mi riguarda, presentare in pubblico un libro o fare letture, una situazione di questo tipo ha senso:  un parlare colloquiando, una vicinanza al senso del testo, e soprattutto la comunicazione vera e sincera a ragazzi che ancora poeti non sono, che forse mai lo diventeranno ma che sono incuriositi  e affascinati dalla poesia.

E poi: INFANZIA RESA, vuoi o non vuoi, per come è stato pensato e scritto, suscita un radicale discorso sulla scuola e sull’insegnamento. Peccato che la scuola e l’insegnamento siano sempre così lontani.

GRAZIE

 

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...