Tre poesie di Giovanni Giudice

TRE POESIE di Giovanni Giudice

*

Blu, la sera va sfiorendo
in questo marzo grigio,
dove non muore
l’inverno, che si perpetua
di giorno in giorno non vedendosi la fine,
in questo tempo
di confine
tra l’estasi e la Fine.

21 marzo 2017

*

LE NUVOLE DI MARZO

Torreggiano le nuvole
bianche di marzo. Fresche
incontro a noi, alla cornice
d’una finestra.
Mesta
la mimosa è già sfiorita e rancia.
E non è primavera e non è inverno.

27 marzo 2017

*

Le nuvole d’aprile, di che è sparso
il cielo, con il loro
candore, con il suo azzurreggiare.
E pare
insinui, la vasta ombra chiara,
a cosa vale
il resistere, a che cosa il restare.

10 aprile 2018

 

 

Notizia:
Giovanni Giudice (Imperia 1972) ha pubblicato quattro libri di poesia: Sguardi sull’universo (2003), Nel giro dei giorni (2003), Il pomeriggio (2006), tutti e tre per le Edizioni Joker, Novi Ligure; Haiku (2012), per puntoacapo Editrice, Novi Ligure. Ha collaborato a riviste letterarie cartacee (tra cui Resine, Il Lettore di provincia, La Clessidra) e online (tra cui Poiein) ed ha ottenuto riconoscimenti in concorsi letterari (fra cui una segnalazione al Premio ”Ossi di seppia”, 1994 e un piazzamento come finalista al “De Palchi-Raiziss”, 2004). E’ presente nell’antologia Il fiore della poesia italiana, edita da puntoacapo Editrice (2016).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...