per Seba, dalla Quinta A

Sensazione di armonia, come le onde che ti fanno scivolare,

Ecco il cielo tramontare.

Benedetta, la luce scalpita,

Andante in un viale che

Stupisce l’anima tua,

Travolge le nuvole in un balzo

Irrequieto come il volto di pietra.

A volte si spezza il legame: un

oNomastico cangiante.

Oh! Quel sonno di parole…

per Seba, dalla quinta A

Annunci

1 Comment

  1. Stupefacente, Seb. Una voce da proteggere e coltivare. So che lo farai di sicuro , dopo che sei riuscito a stanarla! Buona poesia a te e piccoli allievi . Con questa bellezza finisce per me un giorno un po’ triste.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...