dal cellulare

appartengo a quella categoria di persone che nella vita non hanno mai assunto posizioni di comando. persone che fanno splendere gli altri e che alla fine se ne stanno in disparte. per carattere, certo, per etica… (c’è sempre un po’ di schifo in chi comanda). nel mio caso ho sempre fatto da spalla.  forse anche perché sono solo un maestro di scuola elementare.

Annunci

2 Replies to “dal cellulare”

  1. Dici niente, caro Sebastiano! I maestri come te diventano pilastri nell’esistenza di un essere umano. E tu vivi un duplice statuto, sei maestro e poeta, come fu per il grande Giorgio Caproni. Ti tocca essere, come qualcuno ebbe a dire, uno dei segreti legislatori del mondo: per buona sorte di molti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...