La scatola sonora 3

Come si usava all’epoca, i materiali musicali venivano travasati da un’occasione all’altra, perfino “scopiazzati” da compositore a compositore e Handel deve tantissimo ai compositori italiani che l’hanno preceduto. La cosa non faceva scandalo, perché sembra si trattasse di un segno di stima verso musicisti considerati maestri. Qui Handel copia Handel. La melodia di quest’aria tratta da una cantata, è la stessa di una famosa aria del Rinaldo, LASCIA CH’IO PIANGA. Qui il contenuto filosofico tipico delle cantate di questo genere, dona alla musica un carattere riflessivo, mentre in Rinaldo la stessa musica riesce ad esaltare l’aspetto malinconico e doloroso della vicenda.

Annunci

One Reply to “La scatola sonora 3”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...